Tre cose da abbandonare se vuoi raggiungere più armonia.

Siamo alla fine dell’anno e di solito è il momento in cui facciamo bilanci e resoconti di quello che è stato e propositi per l’anno nuovo.
Ci ritroviamo a condividere questo momento con le persone care, con amici vecchi e nuovi.
Ci ritroviamo con i vecchi amici perché non vogliamo perdere il contatto con il passato, per quanto possa essere stato deludente, oppure perché l’anno che se ne va è stato veramente generoso con noi e ci ha donato tante esperienze belle e persone con cui condividerle.
Ci ritroviamo con nuovi amici perché sono entrati nella nostra vita – c’è sicuramente un motivo per cui ci sono – e ci auguriamo di condividere con loro momenti di gioia e progetti nel nuovo anno.
Ti auguro e mi auguro di entrare nel nuovo anno con un atteggiamento nuovo: quello curioso di un bambino che ha voglia di sperimentare tutto, di godere di tutto.
Entrare nel nuovo anno con l’intento di ciò che si desidera realizzare è molto facile.
Ti auguro e mi auguro di entrarci con il proposito di lasciare andare qualcosa, perché l’armonia, la serenità le raggiungi quando decidi di abbandonare almeno tre cose:

Il bisogno di controllare tutto, perché il mondo non si ferma se tu ti fermi
La necessità di essere approvato, perché hai diritto di essere quello che sei
Il bisogno di giudicare gli altri, perché smetterai di giudicare te stesso/a.

La mia esperienza di pratica e di insegnamento del Metodo Feldenkrais mi ha aiutato a vivere nel momento presente senza bisogno di controllare tutto, ma imparando da tutto, anche dalle avversità della vita.
La perdita di vitalità o l’essere bloccato possono dipendere spesso dal modo in cui vuoi raggiungere i tuoi obiettivi. Fissare obiettivi flessibili è il segreto per avere sempre sufficiente energia e andare avanti.
Lascia andare il risultato e concentrati sul processo; accetta di fare errori lungo la strada e gli imprevisti sono opportunità per il tuo cervello che è stimolato a scoprire nuovi modi per realizzare ciò che vuoi.
Scegli un obiettivo e suddividilo in tanti piccoli e semplici obiettivi e pensa che il mondo comunque non si fermerà se non lo raggiungerai pienamente, ma intanto il tuo cervello avrà l’opportunità di scoprire nuovi modi per realizzare i tuoi sogni. Puoi anche fare intenzionalmente degli errori per sperimentare e vedere cosa succede lungo il percorso che ti porterà a raggiunge l’obiettivo finale. In questo modo il focus sarà sul processo di apprendimento e l’obiettivo rimarrà sullo sfondo. Cerca di essere creativo e fai questo esercizio con il maggior numero di piccoli obiettivi che riesci a trovare. Così provi la libertà e la gioia che ne deriva quando ti avvicini all’obiettivo in questo modo: un piccolo successo è più facile da raggiungere, ma un grande successo è fatto di tanti piccoli passi.
Il Metodo Feldenkrais considera la persona umana nella sua globalità, incoraggia a fidarsi della propria esperienza, a pensare autonomamente e a cercare di realizzare i propri sogni.
Io credo che con le sue due pratiche, quella individuale detta “Integrazione Funzionale” e quella di gruppo detta “Consapevolezza Attraverso il Movimento”, il Metodo Feldenkrais sia rivoluzionario nell’arte di educare e di aiutare le persone.
Scientifico e semplice, può essere appreso da chiunque.
Nelle lezioni di Metodo Feldenkrais scoprirai, attraverso l’esperienza diretta, come un movimento è più facile e meglio organizzato di un altro, facendo errori e cercando nuove soluzioni.
Migliorerai facendo leva sulle tue risorse e potenzialità interiori, attraverso un processo creativo. Diventerà un piacere muoversi.

Più sei consapevole della tua fisicità, di ciò che stai facendo, delle emozioni e dei pensieri presenti in ogni dato momento e meglio riesci a organizzare e usare te stesso/a. Cambia l’immagine che hai di te, cresce l’autostima e non ti importa più niente di essere approvato. Ti piaci sempre di più e smetti di giudicarti e di giudicare gli altri.

Quando rompi l’abituale modello neuromuscolare, cominci a pensare, a muoverti, a sentire e percepire in modo più espansivo rispetto al solito. Cominci ad accogliere tutte le possibilità e tutto ciò che in te e negli altri ti piace o non ti piace.
Perciò le lezioni di Movimenti Naturali con il Metodo Feldenkrais tendono a liberare il sistema nervoso, più che a distendere o rafforzare i muscoli.

Prenditi cura di te e intanto goditi il percorso, senza voler raggiungere un obiettivo a tutti i costi. MovimentiNaturali

Questo Metodo ti dà la possibilità di esplorare  i tuoi limiti, sentire le tue possibilità e sviluppare il tuo potenziale per una vita libera da condizionamenti che risponda alle tue esigenze e desideri. Contattami per conoscere le mie attività oppure se desideri un percorso personalizzato.
Fare sempre nello stesso modo è noioso per il tuo cervello che non è stimolato a crescere.

Follia è fare sempre la stessa cosa e aspettare risultati diversi. Albert Einstein


Post Your Thoughts

Join event